Condizioni di vendita

_MG_4883

Condizioni di vendita
Le spese di spedizione variano in base al paese di acquisto.
La merce verrà consegnata all’indirizzo indicato nel modulo d’ordine. Se nessuno provvederà al ritiro, il corriere lascerà un avviso scritto presso il recapito e ritornerà il giorno seguente senza alcun costo aggiuntivo: è obbligatorio indicare nell’ordine un recapito telefonico per consentire al corriere di contattare il cliente in caso di sua assenza. In caso di impossibilità di consegna dovuta a prolungata irreperibilità del cliente, il corriere darà inizio alla procedura di rientro merce che prevede una penale per il cliente.
I documenti fiscali (scontrino/fattura), qualora l’indirizzo di destinazione della merce sia diverso da quello del soggetto ordinante, verranno inviati all’indirizzo di quest’ultimo.

Esecuzione del contratto
Azienda Agricola Cantrina provvederà ad evadere l’ordine entro e non oltre 5 giorni lavorativi dal ricevimento della conferma dell’avvenuto pagamento.

Indisponibilità dei prodotti
Nel caso in cui i prodotti fossero temporaneamente non disponibili, Azienda Agricola Cantrina provvederà a contattare il cliente per concordare come procedere all’evasione dell’ordine.

PAGAMENTI
Azienda Agricola Cantrina accetta i pagamenti tramite:
– Bonifico bancario anticipato

Estremi per il bonifico bancario
L’utilizzo delle coordinate bancarie indicate consente una precisa e puntuale destinazione delle disposizioni d’incasso e di pagamento sul conto corrente.
In caso di pagamento con bonifico bancario anticipato Azienda Agricola Cantrina provvederà all’evasione dell’ordine solo nel momento in cui riceverà conferma, da parte dalla propria banca, dell’avvenuto pagamento.

BANCA: UNICREDIT
CONTO: AZIENDA AGRICOLA CANTRINA DI INGANNI CRISTINA
IBAN: IT40W0200854720000101364465

Diritto di recesso
Ai sensi dell’art. 5 D.Lgs 185/99 il consumatore ha il diritto di recedere dal contratto. Il diritto di recesso deve essere esercitato entro 14 giorni dalla ricezione della merce inviando una lettera raccomandata AR all’indirizzo:
Azienda Agricola Cantrina
Via Colombera, 7
25081 Bedizzole BS

La comunicazione dovrà contenere:
– la manifestazione di volontà di recedere dal contratto
– la descrizione del prodotto acquistato (nome prodotto + codice prodotto + quantità acquistata)
– data in cui è stato effettuato l’ordine e il codice dell’ordine (che troverete indicato sia nella distinta di accompagnamento della merce sia nella mail di conferma d’ordine)
– gli estremi del proprio c/c bancario (nome della banca, n. del conto corrente, codici ABI, CAB e CIN) al fine di consentire ad Azienda Agricola Cantrina il rimborso delle somme (spese di trasporto incluse).

La comunicazione di richiesta di rimborso può essere anticipata anche via e-mail o fax (0376 253358) purché sia confermata mediante lettera raccomandata AR entro le 48 ore successive.
La merce dovrà essere rispedita entro 14 giorni lavorativi dal ricevimento. Le spese di spedizione sono a carico del cliente secondo quanto stabilito dalla normativa sul commercio elettronico.
Azienda Agricola Cantrina provvederà al rimborso delle somme dovute, tramite bonifico bancario entro 30 giorni dal ricevimento della comunicazione della volontà di recedere, se la merce sarà in confezione integra e non avrà subito danni. Per tale ragione Azienda Agricola Cantrina consiglia di imballare accuratamente quanto si intende rispedire in modo da salvaguardare i prodotti.

Attenzione: il diritto di recesso potrà essere esercitato solo da privati senza partita IVA e per ordini con importo pari o superiore a 50,00 euro.

Ricezione di prodotti danneggiati
In caso in cui la merce ricevuta sia danneggiata, il cliente è pregato di contattare Azienda Agricola Cantrina entro 5 giorni lavorativi dal ricevimento, che provvederà a ritirare la confezione a proprie spese e ad evadere nuovamente l’ordine.
Contatti:
– Telefono: 030 6871052
– Indirizzo di posta elettronica: info@cantrina.it

Contatti/Reclami
Per qualsiasi problema o chiarimento nell’utilizzo di questo negozio virtuale, per eventuali reclami o particolari curiosità inviate un’e-mail all’indirizzo e-mail info@cantrina.it o chiamate il numero 030 6871052.

Foro competente per le controversie

  • Privati:
    L’art. 63 del Codice del Consumo (D.Lgs 6/92005 n.206), stabilisce che il Foro competente, inderogabile, è quello del consumatore. Quindi, per le controversie civili inerenti all’applicazione del presente contratto, la competenza territoriale è devoluta al giudice del luogo di residenza o di domicilio del consumatore.
  • Aziende:
    L’art. 64 del Codice del Consumo stabilisce che la competenza territoriale è devoluta esclusivamente al Tribunale di Brescia.